insegna luigi rossi sole rossi mappa rossi
 


 

LA STORIA

Lo storico edificio era comunemente chiamato “ la scola de San Flipp”.  Fu costruito dal comune sull’area ove sorgeva l’ex convento di San Filippo, la cui totale demolizione portò alla costruzione dell’edificio che diventò un simbolo della città e alla realizzazione della piazza antistante, ordinata a pubblico giardino.  L’edificio, progettato dall’architetto Giuseppe Balducci, fu reso agibile intorno al 1900 e all’inizio vi furono collocate tutte le classi maschili del capoluogo, mentre quelle femminili rimasero raccolte nell’ex convento di Santa Maria Nuova.  L’edificio di Piazza Amiani ospitò la scuola fino al  giugno 1998. Nel settembre dello stesso anno le classi furono trasferite nella sede ristrutturata dell’ ex convento di Santa Maria Nuova (sede attuale),  L’ antica sede di piazza Amiani, continuerà ad essere un importante centro culturale con la collocazione di una biblioteca multimediale contemporanea, grazie all’impegno finanziario della Fondazione Montanari.

BIOGRAFIA LUIGI ROSSI

Dal 1935 l’edificio scolastico di Piazza Pier Maria Amiani è intitolato a Luigi Rossi che, per oltre 30 anni, diresse l’istruzione primaria del comune di Fano. Fu nominato nel 1894. Luigi Rossi nacque a S. Arcangelo di Romagna il 29-02-1851.; morì a Fano l’11-03-1934. Fu innovatore di metodi educativi e  autore di stimate opere didattiche. Lo scetticismo, l’indifferenza, il disinteresse, la superficialità, egli li considerava elementi disastrosi dell’opera educativa perché sapeva che educare è possedere in alto grado la passione e la fede nell’opera che si è chiamati a fare. 
Durante la guerra del 15-18, Luigi Rossi, con vigile oculatezza e con sicura competenza, assicurò a tutte le scuola elementari del comune, anche nei momenti più critici, una piena regolarità di funzionamento: creò nuove classi per accogliere i bambini profughi di famiglie qui immigrate in forte massa durante e dopo Caporetto; promosse generose iniziative perché la scuola contribuisse efficacemente all’assistenza morale e materiale dei figli bisognosi dei combattenti, dei profughi e delle loro famiglie.  Per questo da sempre la scuola elementare Luigi Rossi è  simbolo di accoglienza, attenzione  e apertura alle diverse culture. Ricordando Luigi Rossi è doveroso riportare in luce l’antica pattuglia di insegnanti che dette corpo e consistenza al rigoglioso sorgere di questa illustre scuola fanese.Ecco alcuni nomi: Evaristo Scarponi, Aciscolo Elich, Cesare Bertozzi, Luigi Terenzi, Enrico De Sanctis, Giacinto Moscatelli, Ernesto Jacucci, Alessandro Alimenti, Assunta Bonazzelli, Giovanna Gaggi, Adalcisa Pier Santini, Settimia De Sanctis, Climene Antognoni, Anna Peroni, Giulia Ghiroli, Virginia Giuliani, Maria Amiani…

 

 

 

amministrazione trasparente

 

amministrazione trasparente

 

Obiettivi di Accessibilità 2017

 

amministrazione trasparente

 

banner servizi onlie 

Iscrizioni

 

La Scuola in Chiaro

 

Banner IoScelgoIoStudio

 

Iscrizioni Online

 

MIUR

 

Collegamenti Utili

 

AU. MI. RE. Marche

La Bussola della Trasparenza

eco school bot
Noi PA

 

Comenius

 

Progetto Comenius ROHROL

 

Progetto Comenius ROMITA

 

Progetto Comenius EMP

 

 

Privacy    -    Note Legali    -    Responsabile Pubblicazione

Istituto Comprensivo Statale GIOVANNI PADALINO

SECONDARIA G. Padalino, Via Lanci 2,  Tel 0721 801439  /  Fax 0721 837567

PRIMARIA L. Rossi, Via De Tonsis 2, Tel-Fax 0721 803833

INFANZIA Collodi, Via Dirindella sn, Tel-Fax 0721 807281

61032 Fano PU  /  Codice Fiscale 90020700416

Mail psic830007@istruzione.it  /  PEC psic830007@pec.istruzione.it